Oggi voglio condividere con te l’ergonomia di base, utile per trasportare il tuo strumento, lo zaino o qualsiasi carico. Sì, la protagonista di questo articolo é la tua schiena, che supporta la struttura del tuo corpo per tutta la vita.

In effetti, trasportare il peso senza controllo causa problemi alle ossa, ai legamenti e ai muscoli… non solo della schiena, ma anche dei piedi, che sono gli ultimi a trattenere il corpo. Iniziamo!

Queste sono le cinque idee di base per non sovraccaricare la schiena:

1. Sempre entrambe le tracolle

Usa sempre le due tracolle della custodia o zaino / borsa /custodia. Se ne appendi solo una, sarai il candidato ideale per contratture muscolari, mal di schiena o formicolio e sensazione di “muscoli addormentati”. </ dd>

2. Il collo è ciò che soffre di più

Una chiave che mi ha aiutato molto personalmente è che le spalle sono progettate per resistere al peso, ma il collo non lo è. </ dd>
A volte i violoncellisti spostano leggermente le cinghie della custodia verso l’alto, a causa della forma dello strumento, quindi il peso viene deviato sul collo. Questo fatto crea contratture.
Ho anche imparato che le donne tendono ad avere spalle più piccole; dobbiamo guardare molto di più alla distribuzione del peso.

3. Trasporta il 15% del tuo peso

Forse ti stai chiedendo quanto peso possano sostenere le tue spalle: idealmente, il 10% -15% del nostro peso. Ad esempio, se pesi 65 kg, la tua natura ti consentirà di trasportare da 6,5 ​​a 9,75 kg.

4. Tieni il petto e la vita

Le cinghie devono essere larghe, imbottite e sufficientemente resistenti. Regolali per adattarli alla schiena, ma non così tesi da impedire il contatto nella parte bassa della schiena, in modo da sovraccaricare le spalle. A partire da 5 kg di carico, utilizza cinghie sul petto e in vita.

5. Lombare e parte bassa della schiena

La custodia non dovrebbe essere troppo alta (impedendo il contatto con la tua area lombare) né troppo bassa (in modo che poggi sulla prominenza dei glutei ed eviti il ​​contatto con la schiena). Assicurati che la base della custodia sia nella parte superiore dei glutei (trasferendo così il peso sul bacino).

L’interno è (anche) importante

È importante conoscere il design della custodia all’esterno, ma anche all’interno.

  • La base della custodia dovrebbe essere leggermente inclinata e robusta, per garantire che il peso sia distribuito correttamente. Posizionare i pesi principali vicino alla schiena e simmetricamente.
  • Devi avere diversi scomparti per ordinare l’interno nel miglior modo possibile, in modo che non si muova o muova nulla all’interno. A parte questo, è scomodo sentire colpi continui, ed è pericoloso se si trasporta uno strumento.
  • È positivo che lo schienale sia imbottito o semi-morbido e adattabile alla schiena. L’imbottitura dovrebbe essere sempre traspirante.

Attenti ai bambini

I bambini sono ancora in fase di sviluppo, quindi devi stare molto attenti quando trasportano strumenti o zaini. Queste sono alcune utili linee guida aggiuntive per loro:

Lo zaino non dovrebbe sporgere ai lati della schiena. Gli zaini ovali sono migliori di quelli quadrati. Questo fatto li aiuterà a sviluppare correttamente le spalle.

Stanno sempre correndo e giocando, quindi è meglio che i loro zaini non abbiano corde o accessori che pendono, per evitare incidenti. Inoltre, è una buona idea indossare un accessorio riflettente all’esterno, in modo che possano essere facilmente visti in inverno.

Infine, ti suggerisco di aiutarli a controllare ogni giorno cosa trasportano nelle loro borse di scuola, o nelle loro custodie musicali, in modo che caricino esattamente ciò di cui hanno bisogno.

Vorrei che tu tenga presente questo

Questi sono i punti chiave di questo post:

  1. Mantieni la custodia in contatto con la parte bassa della schiena (mai sopra) e con la parte superiore dei glutei (mai sotto)
  2. Usa le chiusure sul petto e vita per avvicinare il carico al tuo corpo
  3. Tieni stretto lo strumento all’interno, e meglio se non supera il 15% del peso totale del tuo corpo

La principale fonte di informazioni per questo studio è il progetto Healthy Back. Questo progetto sviluppava lo migliore zaino di scuola possibile per i bambini, con l’aiuto di medici. Ti mostro un articolo se vuoi saperne di più. E ricorda, lo sport e il riposo ci aiutano a vivere meglio :)